Registrati Log In

NOVITA' CERTIFICAZIONI

Crediti Formativi Professionali

La partecipazione ai seminari tematici erogati dall'Ordine degli Ingegneri nell'ambito del Master permetterà agli studenti iscritti ad un qualsiasi ordine provinciale l'acquisizione dei relativi CFP. Per l'acquisizione di tali CFP gli studenti interessati dovranno comunicare ai tutor i seguenti dati: ordine di appartenenza, sezione, matricola ordine, codice fiscale. Ai precedenti CFP si aggiungeranno i 30 CFP che gli iscritti al Master potranno richiedere direttamente al CNI tramite specifica modulistica scaricabile da sito del CNI.

Il numero minimo di ore necessarie al conseguimento della singola certificazione è quello specifico previsto dai vincoli di legge e viene computato sulla base delle ore in presenza maturate durante i singoli moduli del Master. Per maggiori informazioni in merito o per definire in dettaglio le ore di assenza compatibili con le proprie necessità e con quelle del corso, si suggerisce agli iscritti di prendere contatti con il tutor accademico. Valutazioni caso per caso verranno condotte per coloro che pur non iscrivendosi all’intero Master chiedono la partecipazione ai singoli moduli per il conseguimento delle certificazioni.

RILASCIO TITOLI E CERTIFICAZIONI

Al termine del percorso formativo, i partecipanti acquisiranno il titolo di Master di secondo livello in Salute e Sicurezza negli ambienti di Lavoro in Sanità. Inoltre, la strutturazione del percorso formativo prevede la possibilità per i partecipanti di conseguire i seguenti attestati e abilitazioni di legge, previo possesso dei requisiti stabiliti dalla normativa applicabile e il superamento di apposite prove di verifica delle competenze acquisite:

  • Attestato di frequenza per i moduli A, B e C per RSPP e ASPP (D. Lgs. 81/2008 e ss.mm.ii., art. 32)
  • Coordinatore per la Sicurezza in fase di Progettazione (CSP) e Coordinatore per la Sicurezza in Fase di Esecuzione (CSE) (D. Lgs. 81/2008 e ss.mm.ii., Titolo IV)
  • Coordinatore delle Interferenze (D.Lgs. 81/2008 e ss.mm.ii., art.26 - D.Lgs. 69/2013)
  • Certificazione per Internal Auditing nell’ambito dei Sistemi di Gestione della Sicurezza e della Salute nei luoghi di Lavoro
  • Attestato di frequenza per l’aggiornamento di Dirigenti e Preposti (D. Lgs. 81/2008 e ss.mm.ii., art. 37)
  • Attestato di frequenza del corso di specializzazione di prevenzione incendi ai sensi di D.lgs. 139/2006 e ss.mm.ii. - D.M. 5 agosto 2011, per i partecipanti al modulo specialistico Prevenzione incendi.
  • Attestato professionale di Addetto alla Sicurezza Laser in ambito sanitario (ASL), Esperto nella valutazione dei rischi derivanti da Radiazioni Ottiche non Coerenti (ERO) ed Esperto nella Valutazione dei Rischi da Campi Elettromagnetici (ECEM), per i partecipanti al modulo specialistico Radiazioni ottiche coerenti e non coerenti.

Quadro sinottico delle certificazioni

Di seguito è riportato il quadro delle certificazioni erogate ed ottenibili attraverso l’iscrizione al Corso di Master, in cui sono indicate le ore di didattica necessarie al conseguimento di dieci (n. 10) certificazioni. Tra queste, sei (n.6) possono essere ottenute con il modulo A2 del percorso comune, una (n.1) è erogata nell’ambito del percorso di specializzazione A3.a, e tre (n.3) sono condensate nel percorso di specializzazione A3.b

Mod.A Mod.B Mod.C CSP/CSE AU PI CI ASL ERO ECEM
Totale Ore >28 >60 24 120 40 120 40 30 30 30
ore formative master

Nell’ambito delle attività formative A2 sono maturate le ore didattiche necessarie per le seguenti certificazioni: Modulo A, Modulo B, Modulo C, Coordinatore per la Sicurezza in fase di Esecuzione dei Lavori-Coordinatore per la Sicurezza in fase di Progettazione dei Lavori (CSE/CSP), Auditor (AU), Coordinatore delle Interferenze (CI) (ai sensi delle modifiche introdotte dal D.L. 69/2013 sull’art. 26 del D. Lgs. 81/08 e ss.mm.ii.).

In A3.a sono maturate le ore didattiche per l’acquisizione della certificazione “Prevenzione Incendi” (PI).

In A3.b sono maturate le ore didattiche per l’acquisizione delle seguenti certificazioni: A3.b.1 Addetto alla Sicurezza Laser in ambito sanitario (ASL) , A3.b.2 Esperto nella valutazione dei rischi da Radiazioni Ottiche Incoerenti (ERO) e A3.b.3 Esperto nella valutazione dei rischi da Campi ElettroMagnetici (ECEM).